Travolto da una valanga Emmanuel Cauchy: “Addio all’angelo degli alpinisti”

Quelle montagne che conosceva così bene gli sono state fatali. Il noto alpinista francese Emmanuel Cauchy,  noto anche come “il Dottore Verticale”, è morto per una valanga staccatasi nella zona di Chamonix, sulle Alpi francesi, nel massiccio delle Aiguilles rouges. 

I soccorritori riferiscono che Cauchy era con un gruppo di sciatori fuori pista. Altre tre persone sono rimaste ferite e non sono in pericolo di vita, scrive Le Monde.

Cauchy, 58 anni, era una figura nota dell’alpinismo francese, esperto in soccorsi in montagna (era soprannominato “l’angelo degli alpinisti”), nonché medico, aveva firmato diversi articoli sulla stampa specialistica sotto lo pseudonimo di ‘Dottore verticale’.



Powered by WPeMatico

Antiques

AdSense