Sci Alpinismo – Verso gli Europei in Sicilia, Katia Tomatis: “Ho buone sensazioni”

Location particolare per i Campionati Europei di sci alpinismo che partiranno giovedì. Le gare si svolgeranno infatti a Nicolosi, sulle pendici dell’Etna. Gli atleti si troveranno quindi a gareggiare in un luogo unico, un vulcano innevato dal quale si potrà vedere addirittura il mare.

Katia Tomatis è partita oggi per la Sicilia, pronta a vivere una nuova grande avventura. La borgarina si presenterà ai Campionati Europei con l’obiettivo di tornare a casa con dei risultati positivi cercando di vincere anche una medaglia. Non sarà facile perché al via ci saranno tante atlete di alto livello, soprattutto nell’individual e la vertical, le gare sulle quali punta la scialpinista dello Sci Cai Tre Rifugi di Mondovì.

La borgarina ha manifestato la sua fiducia, contattata da Campioni.cn quando stava per imbarcarsi sull’aereo che l’ha portata in Sicilia: «Quello che dovevo fare per preparare al meglio questo evento l’ho fatto – ha affermato Tomatisspero di disputare un Europeo molto positivo e ottenere buoni risultati. Mi sento abbastanza bene fisicamente e ho delle buone sensazioni”.  

L’Europeo si aprirà ufficialmente giovedì 22 febbraio con la sprint, format di gara meno amato dalla borgarina. Venerdì 23 febbraio è in programma la vertical, gara sulla quale Katia Tomatis punta maggiormente, essendo anche terza nella classifica di specialità in Coppa del Mondo, anche se non è ancora salita sul podio in stagione, avendo concluso due volte al quarto posto e in un’occasione al quinto. Infine sabato 24 febbraio sarà la giornata dedicata all’individual. Se per le condizioni meteo una gara dovesse essere spostata, verrebbe recuperata domenica 25.

A proposito di recuperi. La sprint e l’individual degli Europei saranno anche valide per la Coppa del Mondo assegnando i punti delle gare non disputate a Villars-sul-Ollon e Andorra.

Powered by WPeMatico

AdSense

Best Deals