Lecco, abbattuta la croce sul monte Grignetta cima simbolo dell’alpinismo

L’abbattimento della grossa croce posta sulla cima della Grigna Meridionale (2184 metri slm), comunemente nota come Grignetta, una delle cime più note della provincia di Lecco e delle Alpi orientali, sta facendo discutere soprattutto per l’origine dell’accaduto. Anche perché vicino alla croce è stata trovata decapitata una statuetta della Madonna.

L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi, in occasione di una nottata caratterizzata in quota da forti folate di vento, ma tra alpinisti ed escursionisti, tiene banco anche un’ipotesi diversa dall’incidente e che parla di un possibile e temuto atto di vandalismo. L’allarme era stato dato nel fine settimana da alcuni escursionisti trovatisi di fronte alla croce metallica piegata e abbattuta. Sono in corso indagini per stabilire l’esatta causa dell’accaduto, trattandosi anche di un simbolo molto caro agli amanti della cima, palestra per tanti famosi alpinisti di ogni epoca.

Powered by WPeMatico

AdSense

Best Deals